Pagine

domenica 9 luglio 2017

Venezuela. Tribunale militare condanna al carcere 27 studenti

parstoday.com
Un tribunale militare ha ordinato la carcerazione di ventisette studenti venezuelani arrestati in un'università di Maracay, nel nord del Paese, dopo manifestazioni contro il presidente Nicolas Maduro.


Lo ha annunciato l'ong Foro Penal. "La procura li ha incriminati per i reati di appello alla rivolta, furto di effetti appartenenti alle forze armate, distruzione e violazione delle zone di sicurezza", ha indicato l'avvocato Alfredo Romero, direttore dell'ong. 

I ventisette studenti, arrestati domenica all'università Upel di Maracay, sono stati detenuti nelle carceri di diritto civile, secondo il legale. Che ha chiarito che con quest'ultimo affare, sono "433 i prigionieri politici in Venezuela". 

Il tribunale ha inoltre condannato ai domiciliari cinque donne arrestate nella stessa operazione. L'ong ha denunciato a più riprese i processi di civili di fronte ai tribunali militari, contravvenendo alle norme internazionali e come mezzo di sanzione contro l'ondata di manifestazioni al presidente Maduro che hanno provocato 89 morti da inizio aprile.

Nessun commento:

Posta un commento