Pagine

sabato 17 giugno 2017

Raggi, maggio 2016: "I migranti sono una risorsa. Trovare luoghi per accoglierli"

Curiosandoonline
Intervista ad Agorà, 27 maggio 2016

Si scrive Virginia Raggi si legge Laura Boldrini. A pochi giorni dalle amministrative la candidata sindaco del M5S svela il suo programma elettorale per Roma. E sui migranti e rom, le risposte sembrano un copia incolla dei discorsi della presidente della Camera. 

A Gerardo Greco, che nel corso del faccia a faccia ad Agorà, le chiede una presa di posizione sull’emergenza immigrazione ribadisce il concetto caro alla Boldrini dei “migranti che sono una risorsa”. 

Lo aveva già detto a La7, lo ribadisce nell’intervista a Raitre. L’emergenza immigrati? «Colpa della politica nazionale che esporta la guerra e di quelle economie basate sul commercio di armi», risponde la Raggi con un classico slogan da sinistra terzomondista e arcobaleno. Perché vengono da noi in Italia? Perché «noi abbiamo importato la guerra» da loro. La colpa «è dei paesi industrializzati che hanno sfruttato il terzo mondo». 

Cosa farà da sindaco di Roma?« Il Comune di Roma dovrà lavorare sull’accoglienza dei migranti con la distribuzione sul territorio». Che significa in parole chiare? Vanno alloggiati in case in appartamenti? «Significa cercare dei luoghi dentro la città e nella provincia dove accoglierli», eludendo la questione.

Nessun commento:

Posta un commento