Pagine

giovedì 18 maggio 2017

Venezuela, ragazzo di 15 anni 49a vittima. Colpito da un proiettile durante le proteste

Corriere della Sera
José Francisco Guerrero è la 49a vittima nelle manifestazioni di piazza contro il presidente. Era stato ferito a Tachira, nell’ovest del Paese, mentre era in strada.

Vene
José Francisco Guerrero, 15 anni, è morto dopo essere stato ferito da uno sparo a margine di una manifestazione antigovernativa nello stato di Tachira, nell’ovest del Venezuela. La notizia è stata diffusa dal «El Nacional» che cita fonti della famiglia.
Secondo quanto ricostruito l’adolescente era uscito da casa per andare a fare delle commissioni quando è stato raggiunto da un proiettile che lo ha colpito. è stato portato i ospedale e operato d'urgenza ma non ce l'ha fatta. 

La sorella del ragazzo appare in un video in cui accusa la Guardia Nacional: «Non si stancano di uccidere, non hanno figli, non hanno famiglia, non cuore. Vi odio con tutta la mia anima, me l'hanno portato via, era un ragazzino di 15 anni».

Nessun commento:

Posta un commento