Pagine

venerdì 26 maggio 2017

Nuova strage di cristiani copti in Egitto. 35 morti in un attacco a bus di pellegrini, anche bambini

La Repubblica
Attacco armato a un convoglio di autobus che trasportava cristiani copti a Menyah, a 250 Km a sud dal Cairo. Un commando di dieci uomini armati di mitragliatrici e con addosso divise militari ha bloccato il mezzo, salendo a bordo e aprendo il fuoco sui passeggeri. 


Secondo quanto scritto da un testimone su Twitter, uno degli assalitori ha anche filmato il massacro.

Al momento il bilancio dell'attacco è di 35 morti, secondo quanto riferito su Twitter dall'ex portavoce della chiesa copta ortodossa, Anaba Ermya. Tra le vittime anche molti bambini. 

Il portavoce del ministero della Salute, Khaled Megahed, ha invece parlato di almeno 25 morti e 27 persone feriti. Ma il bilancio è in continuo aggiornamento.

Nessun commento:

Posta un commento