Pagine

sabato 6 maggio 2017

In Indonesia una fatwa per fermare il dramma delle spose bambine

Globalist
Le comunità islamiche del paese hanno chiesto al governo di vietare i matrimoni sotto i 18 anni



Il dramma delle spose bambine è ancora presente in molti paesi. E - purtroppo - in un mix di tradizioni difficili da superare e di fanatismo religioso sono ancora tante le ragazzine date in sposa, spesso a persone anziane o comunque molto più grandi di loro.
Adesso è stata emanata una fatwa contro i matrimoni contratti a meno di 18 anni di età è stata emessa a Cirebon, nell'isola di Giava, al termine di una conferenza che ha riunito le rappresentanti delle comunità islamiche dell'Indonesia.
La presa di posizione non è vincolante da un punto di vista giuridico ma ha rilievo da un punto di vista degli indirizzi sociali.

Al termine dell'incontro, durato tre giorni, è stato anche chiesto al governo di Jakarta di innalzare per legge l'eta' minima consentita per il matrimonio da 16 a 18 anni. Secondo il Fondo dell'Onu per l'infanzia (Unicef), in Indonesia oggi si sposa prima della maggiore età una ragazza su quattro. Di norma nel Paese le fatwa sono emesse dal Consiglio nazionale degli ulema, un organismo composto quasi interamente da uomini.

Nessun commento:

Posta un commento