Pagine

giovedì 13 aprile 2017

Sud Sudan – Scontri etnici a Wau, decine di morti. Cinquemila persone si rifugiano nella chiesa.

Africa Rivista
Un membro di una formazione ribelle del Sud Sudan e un prete cattolico hanno denunciato la strage di un gruppo di persone appartenenti a un gruppo etnico minoritario. Il ribelle, Dominic Ukello, ha dichiarato alla Bbc che truppe governative e milizie alleate si sono accaniti contro i membri di un piccolo gruppo etnico accusandoli di aver sostenuto le milizie di Riek Machar. 

La chiesa cattolica di Wau a Giuba
La strage avrebbe avuto luogo a Wau dopo una battaglia dalla quale i governativi sono usciti sconfitti. Un sacerdote locale, padre Moses Peter, ha detto che, per fuggire alle violenze, almeno cinquemila persone si sono rifugiate nella chiesa cattolica di Wau. Le forze armate hanno negato la responsabilità delle violenze, scaricando la responsabilità sui ribelli e i loro simpatizzanti.

Fonte: Bbc

Nessun commento:

Posta un commento