Pagine

domenica 16 aprile 2017

Fine di una guerra. L'8 aprile l’Eta ha consegnato le armi. Il coraggio della pace.

Blog Diritti Umani - Human Rights
Tra tante notizie di guerra e minacce di escalation dagli esiti imprevedibili, in un mondo dove, come Papa Francesco afferma, si sta combattendo una guerra mondiale a pezzi, a ridosso dalla Pasqua è avvenuto un evento importante. Una guerra che in 50 anni ha mietuto 800 vittime, con sanguinosi attentati terroristici è finita.



L'8 aprile, l’Eta, il braccio armato dei separatisti baschi, ha consegnato ai rappresentanti della società civile le armi e gli esplosivi per il definitivo disarmo del gruppo. La notizia è stata data attraverso una lettera inviata alla BBC dove si annuncia l’arrivo di migliaia di persone a Bayonne, paese basco francese. L’Eta aveva dichiarato un cessate il fuoco nel 2011 ma finora nonaveva conservato le armi.

Le guerre possono finire, è un messaggio che, nel giorno che vede tutte le confessioni cristiane celebrare nello stesso giorno la Pasqua di resurrezione, da una speranza reale al nostro mondo che vive profonde crisi che sembrano non avere vie di uscita

Nessun commento:

Posta un commento