Pagine

domenica 6 novembre 2016

OIM - Gli spaventosi numeri della tragedia migranti: saliti a 4.220 i morti nel Mediterraneo nel 2016

Ansa
Ginevra - E' salito a 4.220 il numero di migranti e rifugiati morti nel Mediterraneo dall'inizio dell'anno nel tentativo di giungere in Europa via mare. Lo ha riferito oggi a Ginevra l'Organizzazione internazionale delle migrazioni (Oim). Dopo i 240 migranti scomparsi e presunti morti in seguito ai due naufragi di mercoledì tra la Libia e l'Italia, "il fosco conteggio dei migranti morti sale a 4.220 per il 2016, fin d'ora l'anno più letale mai registrato", afferma l'Oim.



In tutto il 2015, circa 3.770 migranti e rifugiati avevano perso la vita nel Mediterraneo. L'Oim ha precisato che dall'inizio del 2016, circa 335.031 migranti e rifugiati sono entrati in Europa via mare arrivando soprattutto in Grecia (169.901) e in Italia (159.496). La maggioranza dei decessi (3.743) è stata segnalata tra il Nord Africa e l'Italia. Il totale degli arrivi del 2016 è nettamente inferiore a quello registrato per lo stesso periodo del 2015, quando erano circa 728.926.

Nessun commento:

Posta un commento