Pagine

martedì 8 novembre 2016

Croazia condannata dalla Corte europea dei diritti umani in materia di detenzione nelle carceri

euregion.net
La Corte europea dei diritti dell'uomo di Strasburgo ha pronunciato contro la Croazia una sentenza in materia di rispetto degli standard per la detenzione carceraria. 


Nella pronuncia contro il Paese, la Corte ha ricordato che devono essere garantiti almeno tre metri quadri per ogni detenuto nella cella, con valutazioni che dovranno tuttavia considerare anche lo stato della stessa, la libertà del movimento del detenuto al di fuori della stanza, la possibilità di partecipare alle attività carcerarie.

Nessun commento:

Posta un commento