Pagine

giovedì 19 novembre 2015

Angola: al via a Luanda processo ad attivisti per i diritti umani

Presenza
Al via il 16 novembre a Luanda il processo a carico di 17 attivisti per i diritti umani e militanti di opposizione, tra i quali il musicista Henrique Luaty Beirão, arrestati nel giugno scorso e incriminati per attentato alla sicurezza dello Stato.
 Il musicista Henrique Luaty Beirão
In coincidenza con l’inizio del dibattimento appelli alla liberazione degli attivisti sono stati rivolti da diverse organizzazioni, sia locali che internazionali. Con i suoi compagni, Luaty Beirão era stato arrestato per aver organizzato a Luanda una lettura pubblica “From Dictatorship to Democracy” (“Dalla dittatura alla democrazia”), un libro dello scrittore inglese Gene Sharp sulle rivoluzioni politiche e sociali.

Sin dai tempi della guerra civile (1975-2002), l’Angola è guidata dal presidente Eduardo José dos Santos, in carica da 36 anni.

Nessun commento:

Posta un commento