Pagine

martedì 4 agosto 2015

Gran Bretagna - Carcere per chi ospita migranti illegali. Si farà come sotto l'occupazione nazista con gli ebrei: Li nasconderemo!

La Repubblica
Tendopoli a Calais (AFP)
CARCERE PER CHI OSPITA MIGRANTI ILLEGALI. Intanto si rafforza la linea dura del governo britannico anche contro i migranti illegali che sono già riusciti ad entrare sul suolo del Regno. Il governo di David Cameron ha annunciato nuove misure che colpiranno anche i proprietari delle case nelle quali vivono persone prive di regolare permesso di soggiorno. Per loro si profila la possibilità di avviare una procedura di sfratto anche senza una relativa sentenza dei giudici. E quelli che non lo faranno, rischieranno sino a cinque anni di carcere.

Il provvedimento è stato annunciato dal segretario alle Comunità e governo locale, Greg Clark, il quale ha spiegato che le nuove misure saranno incluse nella prossima legge sull'immigrazione, con lo scopo di rendere più difficile per i migranti vivere nel Regno Unito dopo che i loro permessi siano scaduti o le loro richieste di asilo siano state respinte.

Nessun commento:

Posta un commento