Pagine

giovedì 16 luglio 2015

Gran Bretagna - Gravissima situazione nelle carceri, la peggiore degli ultimi 10 anni. 239 morti nel 2014

west-info.eu
Violenza, mancanza di personale, sovraffollamento e celle nelle quali "non si vorrebbe tenere neanche un cane". Non stiamo parlando delle prigioni di un paese del Terzo Mondo, bensì della drammatica situazione in cui versano nientedimeno che le carceri d'Inghilterra e Galles. 

Che, secondo l'ispettore capo delle prigioni di Sua Maestà, hanno raggiunto il loro livello peggiore degli ultimi 10 anni. 

I dati mostrano che 239 reclusi sono morti dietro le sbarre lo scorso anno: il 29% in più rispetto a cinque anni fa. C'è stato anche un aumento costante di episodi di autolesionismo. 
Mentre gli assalti al personale sono saliti del 28% rispetto al 2010. 

Tra le varie misure da adottare l'Ispettore propone pene alternative alla detenzione che devono essere considerati se si vuole far calare la popolazione carceraria che attualmente è pari a oltre 86mila detenuti.

di Ivano Abbadessa

Nessun commento:

Posta un commento