Pagine

sabato 14 febbraio 2015

Anziana sfida i miliziani Isis “Demoni, Allah vi punirà” - Video

La Stampa




 «Haram, Haram», proibito, proibito. E’ il grido con cui un’anziana donna siriana apostrofa dei miliziani jihadisti in auto. Il video postato su Internet consente di seguire il confronto fra la donna, a piedi in una strada sterrata, e i jihadisti a bordo di un fuoristrada metallizzato. La donna esprime rabbia, dolore, cita a memoria “sure” del Corano: «Vi giuro che niente di ciò che avete fatto risponde al volere di Allah, siete diavoli che vi uccidete come asini». In alcuni passaggi la donna se la prende con «il vostro Stato», con un riferimento implicito allo Stato Islamico (Isis). I jihadisti la ascoltano ironizzando sulla “vecchia”, senza reagire quando lei ripete, gridando «Tornate ad Allah». Si tratta di una testimonianza delle tensioni crescenti fra civili e jihadisti nelle zone di combattimento di una nazione in guerra da oltre quattro anni.

Di Maurizio Molinari, corrispondente da Gerusalemme

Nessun commento:

Posta un commento